EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Bastia Umbra Trovata la ragazzina rom sequestrata dalla famiglia del fidanzato

polizia1Una ragazzina di 14 anni di etnia rom, è stata rapita per essere data in sposa a un suo coetaneo. La giovanissima , rintracciata a Bastia Umbra,  e’ stata riaffidata alla sua famiglia e i genitori del ragazzo sono stati denunciati alla procura di Roma, dove abitano tutti i protagonisti della vicenda.

Le ricerche erano cominciate qualche giorno fa dopo che, agli agenti del commissariato Appio Nuovo di Roma, i genitori della 14enne avevano denunciato il sequestro di persona perpetrato ai suoi danni da parte di due persone a loro note perche’ appartenenti a una famiglia rivale. Secondo quanto avevano riferito, qualcuno, con la forza, avrebbe costretto la minorenne a salire a bordo di un’autovettura per poi sparire.

Partite le ricerche la quattordicenne è stata rintracciata  a Bastia Umbra, all’interno di un’abitazione alla periferia della citta’. Portata in commissariato, la 14enne, in buone condizioni fisiche, e’ stata riaffidata ai genitori ai quali la stessa ha confessato  di nutrire un sentimento nei confronti del coetaneo appartenente alla famiglia rivale. Per i genitori del ragazzo e’ scattata la denuncia per sequestro di persona.

 Le indagini sono ancora in corso.


About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION