Editoriali

Bolzano e provincia: Festa della donna, programmi

Bolzano e provincia  presenta diversi eventi per la Festa della Donna (8 marzo).

Da giovedì  6 marzo l’Assessorato alla Cultura e Pari Opportunità del Comune di Bolzano promuove giovedì 6 marzo alle ore 17.30 presso la sala delle aste di Palazzo Mercantile (entrata da via Argentieri) la presentazione del libro “Madri e Figlie. Luci e Ombre. Mütter ud Töchter. Licht und Schatten” . Si tratta di un volume che nasce dal desiderio di far conoscere attraverso la letteratura composta da donne, le varie forme di una relazione peculiare: il rapporto tra madri e figlie, e tra figlie e madri. Curatrice del progetto Donata Zerbinati. Autrici particolarmente legate al territorio dell’Alto Adige (ad es. Isabella Bossi Fedrigotti, Sabine Gruber, Maxi Obexer, Lidia Menapace, ecc.) sono state invitate a donare brani della loro esperienza di madri o di figlie. La presentazione del libro sarà accompagnata dalla musica di “Arsrosa, Women Ensemble”. Prevista inoltre la partecipazione di molte delle scrittrici protagoniste del volume: Lidia Menapace, Manuela Del Buono, Ada Zapperi Zucker, Marita Gasteiger, Rut Bernardi, Lissy Pernthaler, Veronika Hofer Mayr, Elisabetta Volpe, Cecilia Munoz, Edith Moroder, Waltraud Mittich, Barbara Monti. Il libro “Madri e Figlie. Luci ed Ombre” sarà distribuito gratuitamente in occasione della presentazione e dall’8 marzo nelle biblioteche cittadine.

CASA IN ROSA. Venerdì 7 marzo. Visione di un filmato e laboratorio per vedere com’è cambiata l’immagine della donna dal passato a oggi. Target: dai 12 ai 25 anni. PuntoIncontroGiovani VKE, via S. Vigilio 116 Oltrisarco – Parco Mignone Tel. 0471 263450 – 3357980065 – giovanimignone@vke.it – www.vke.it. Ingresso libero – Solo per ragazze. Ore 14.30-17.30

LETTURE E RECITE. Venerdì 7 marzo, ore 14.30-16.30. . “FAMGLIA/LAVORO: SANIAMO IL CONFLITTO!”. Letture e recite a tema con sottofondo musicale, distribuzione di materiale informativo, volantinaggio. Iniziativa promossa dal Coordinamento Donne CGIL/AGB in collaborazione con “Gli studenti consapevoli”. Passeggiate Talvera, altezza Castel Mareccio. www.cgil-agb.it/

ARTE, DONNA – CONCERTO. Venerdì 7 marzo, ore 20.30, Alcune artiste: Greta Marcolongo, Michela Campaner, Petra Gruber,
Anna Zuegg, Elena Congiu, Giulia Manzato, Karin De Prezzo, Elena Masiero, Pamela Murgia, Silva Corvetta, Geena’s own, Chiara Visca, Diletta La Rosa, Martina Bacher, Joana Preza e molte altre sorprese tutte al femminile. Sala polifuzionale, P.zza Angela Nikoletti.

PROIEZIONI AL FILMCLUB. Per la Festa della donna, sabato 8 marzo, la Commissione provinciale per le pari opportunità per le donne ed il Servizio Donna organizzano una serata di proiezioni cinematografiche al Filmclub di Bolzano. Alle ore 18.00 film in lingua tedesca, alle ore 20.00 film in lingua italiana. Ingresso gratuito. Alle ore 18.00 sarà proposto il film in lingua tedesca “Das Mädchen Wadjda” (2012) del regista Haifaa Al Mansour, cast: Waad Mohammed, Abdullrahman Al Gohani, Ahd, Sultan Al Assaf. Wadjda è una bambina di 10 anni che vive alla periferia di Riyadh, la capitale Saudita. Nonostante viva in un mondo tradizionalista, Wadjda è affettuosa, simpatica, intraprendente e decisa a superare i limiti imposti dalla sua cultura. Un giorno mette gli occhi su una bellissima bicicletta verde in vendita nel negozio vicino casa e la vuole disperatamente per poter battere l’amico Abdullah in una gara. Tuttavia la mamma di Wadjda, per paura delle possibili ripercussioni da parte di una società che considera le biciclette un pericolo per la virtù delle ragazzine, non le permette di comprarla…

(Fonte ALTOADIGE)

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close