Italia

Catania a Borgo-Consolazione una casa per drogarsi Arrestati Giuseppe Santoro e Antonio Mammino

carabinieri1In due sono accusati rispettivamente di agevolazione all’uso di sostanze stupefacenti e di cessione e distribuzione di droga.

Gli agenti della Squadra Mobile di Catania, hanno arrestato Giuseppe Santoro, 53 anni e il suo complice Antonio Mammino di 46,  per uso e distribuzione di  eroina, cocaina e metadone .

I due avrebbero allestito una casa nel quartiere Borgo-Consolazione, di proprietà di Santoro che, nonostante fosse agli arresti domiciliari, vi teneva lezioni ai suoi clienti su come iniettarsi eroina e evitare infezioni o pericolose overdose, oltre che consumare in gruppo cocaina e metadone. Secondo la squadra mobile etnea, sarebbe stato lo stesso Santoro insieme a Mannino, a procurare loro il materiale per le iniezioni. I due sono stati portati al carcere della città.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close