Italia

Cosenza. Fiera di San Giuseppe. No alla vendita di animali vivi

downloadCosenza, è polemica sulla Fiera di San Giuseppe? Si legge sull’Asca.Rispetto assoluto per gli animali”. E’ questa la parola d’ordine anche dell’edizione 2014 della Fiera di San Giuseppe. Si rinnova, infatti, l’ordinanza del Sindaco di Cosenza, Mario Occhiuto, con la quale viene fatto divieto assoluto di vendere, in tutte le zone della manifestazione fieristica, anatre, paperette e pulcini.


Il divieto va da mercoledi’ 12 marzo a mercoledi’ 19 marzo, giorno di chiusura della Fiera. Nell’ordinanza firmata dal Sindaco viene, inoltre, fatto obbligo agli operatori commerciali della Fiera autorizzati all’esposizione e vendita di altri animali vivi, di osservare tutte le prescrizioni previste dalla legge 20 luglio 2004 n.189 contenente disposizioni in materia di corretta tenuta degli animali, a tutela della loro salute. Altro divieto contenuto nell’ordinanza e’, inoltre, quello di impiegare gli animali in combattimenti clandestini o competizioni non autorizzate. Ferme restando le sanzioni previste dalle normative di settore, penali e civili, nonche’ regolamentari, ai trasgressori dell’ordinanza sara’ comminata una sanzione da 25 a 500 euro, tenuto conto della gravita’ della violazione commessa. (Asca)


Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close