EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

La Festa del papà Storia e tradizioni

imagesLa Festa del papà è originaria degli Stati Uniti perchè, agli inizi del XX secolo una signora decise di festeggiare il proprio genitore. La prima documentazione ufficiale di tale festa risale infatti al 5 luglio del 1908, e fu celebrata in West Virginia, all’interno della chiesa metodista. Da quel momento in poi, divenne una tradizione americana e si diffuse anche negli altri Stati.


In Italia, la festa del papà venne fissata il 19 Marzo, in concomitanza con San Giuseppe; per molti anni, in questa data non si lavorava perchè era un giorno festivo. La festa del papà è un’occasione per ringraziare il proprio genitore e regalargli dei pensierini come dolci, capi di abbigliamento ed accessori utili.

Per la festa del papà sono molto in voga gli oggetti preparati con le proprie mani, come per esempio dei liquori, dei biglietti d’auguri o dei dolci, in particolare le zeppole. Queste sono una preparazione tipica molto diffusa in tutta Italia; si tratta di frittelle che possono anche essere farcite e decorate con zucchero a velo.

Il 19 Marzo, tradizionalmente, si compiono dei gesti di solidarietà per i più bisognosi infatti, in molte regioni, si organizzano pranzi gratuiti e si distribuiscono pani benedetti.

Alcune ricette e spunti semplici da realizzare:

Cupcakes ricoperti di cioccolato

Biscotti all’arancia, semplicissimi

Sfinci di San Giuseppe

Crostata per il tuo papà

Una torta al cuore di burro

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com