Società

Napoli: tornano alla Biblioteca Universitaria 8 libri antichi bottino di guerra

libri antichiNapoli, Seconda Guerra Mondiale, amore per la cultura e preziosi doni. Irving  un militare americano di 96 anni circa due anni fa aveva  affidato dei libri antichi alla  ‘Monuments Men Foundation’,  di  Dallas (Usa),  augurandosi che presto sarebbero tornati a casa ovvero  presso la Biblioteca Universitaria Antica di Napoli .

Gli antichi volumi avevano sfidato i bombardamenti in un  onvento del basso Lazio,  poi avevano preso il volo per l’America con Irving, un bottino di guera.

Sono 8 i volumi che tornano in Italia, quattro edizioni del XVI secolo, con un’edizione della Fiammetta del Boccaccio, una selezione di opere del Petrarca del 1542 e una grammatica con commenti in latino, una rara edizione di anatomia del XVII secolo di Niel Steensen e tre edizioni del XVIII secolo, comprendenti una traduzione in latino di un’opera di Isaac Newton.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close