Economia

Pensione scuola, Quota 96 e Classe 52. Renzi Tace?

Pensioni scuola, Quota 96 e Classe 52 attendono gli sviluppi eppure nulla di nuovo dal fronte Governo. Neppure Renzi risolverà la situazione?

Venerdì 14 marzo come da calendario il membro del M5S Marzana ha presentato la Legge sul pensionamento dei Quota 96 nel corso di un convegno tenutosi nel palazzo comunale di Rosolini. L’intervento politico di Marzana è stato chiaro. Eppure tutto tace.

Immobile anche il Governo Renzi? Per ora sembra di sì! Eppure ci dovrebbero essere i presupposti per cambiare la riforma Fornero seppure ad oggi sembra essere intonsa. IL  disegno di legge presentato per correggerne ‘il tiro’ stenta ad essere preso in considerazione, segno di come pare difettare una volontà politica che spinga ad intervenire con decisione sull’argomento.

Nè Renzi nè la Giannini però sembrano avere avuto una reazione alle proposte e alle sollecitazioni di Marzana e di Ghizzoni. Perchè?  Persino Francesco Boccia, l Presidente della Commissione Bilancio della Camera avrebbe sollecitato Renzi con questi termini ‘Aspettiamo solo un segnale del governo e di Renzi per intervenire sul caso Pensioni Quota 96 della Scuola”. Nessuna risposta.Il vulnus è destinato a rimanere?

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close