Italia

Terremoto Forte scossa tra Messina e Catania Centri colpiti

terremotoL’epicentro del sisma  in prossimità dei comuni messinesi di Floresta, Raccuja, Santa Domenica Vittoria, Tortorici e Ucria.La scossa è stata avvertita distintamente anche nel Siracusano e nel Catanese.

Forte scossa di terremoto ieri sera,  sabato 8 marzo, alle 21:52 di sabato nel nordest della Sicilia, tra le province di Messina e Catania. La scossa di terremoto di magnitudo 4 è stata la terza  scossa registrata nella zona, il distretto sismico dei Monti Nebrodi, negli ultimi due giorni.

Il sisma,  secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, ha avuto ipocentro a 36,8 km di profondità ed epicentro in prossimità dei comuni messinesi di Floresta, Raccuja, Santa Domenica Vittoria, Tortorici e Ucria. La scossa è stata avvertita distintamente anche nel Siracusano e nel Catanese.
Nonostante l’allarme e le molte chiamate alla Protezione civile della Sicilia al momento non si segnalano danni a persone o cose.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close