Italia

Uomo sciolto nell’acido a Serravalle Pistoiese

poliziaI resti del corpo, parzialmente sciolti nell’acido ed in avanzato stato di decomposizione, erano in un bidone  nascosto in un’intercapedine tra le due canne fumarie di un forno di verniciatura

Il cadavere di un uomo, parzialmente sciolto nell’acido ed in avanzato stato di decomposizione, è stato ritrovato in un capannone di Serravalle Pistoiese, in provincia di Pistoia. Il corpo si trovava nascosto in un bidone all’interno  di un’intercapedine a circa due metri di altezza tra le due canne fumarie di un forno di verniciatura e non visibile dall’esterno.

A segnalare la presenza gli affittuari del capannone, che, nell’effettuare alcuni lavori di manutenzione, hanno notato il fusto che emanava odore di materiale organico.  I resti umani ora sono a disposizione dell’autorità giudiziaria per l’identificazione del cadavere e la verifica delle circostanze della morte.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close