Italia

Anlac spera nella Conferenza delle Regioni per caso allevatori di conigli

coniglio1Facciamo appello alla Conferenza delle Regioni di domani perché nella ripartizione delle risorse si tenga conto dei settori in difficoltà. Lo dichiara Saverio De Bonis, presidente dell’ Anlac, associazione nazionale liberi allevatori di conigli.
E’ uno scandalo – prosegue – che il settore cunicolo venga ingiustamente escluso da questa Pac, che intende premiare solo altri settori zootecnici.
Ricordiamo al Ministro Martina e al Coordinatore Nardoni – aggiunge – che gli altri Stati membri, in particolare la Francia e la Spagna, sostengono il comparto con aiuti comunitari e questo impedisce al nostro settore nazionale di poter mantenere la propria competitività.
Non ci si può preoccupare – conclude – del futuro del riso circoscritto a Vercelli e Novara per consentire a quei comuni di competere col Sud–Est asiatico e ci si dimentica di un settore che invece è presente in tutto il paese, da nord a sud, ha subito un forte ridimensionamento ed è stato oggetto di una marea di atti parlamentari, di un piano di settore e di precisi indirizzi politici tesi a sostenerne il rilancio.
Ufficio Stampa Anlac

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close