Italia

Catanzaro Prostituzione in Bed & Breakfast Arrestatii fratelli Falsetta, noti imprenditori alberghieri

polizia(1)I due fratelli sono accusati di sfruttamento della prostituzione che avveniva in diversi B&B, di cui erano titolari, dando le stanze a numerose prostitute di svariate nazionalita’. Altre tre persone coinvolte nella vicenda

Due fratelli, Francesco e Massimo Falsetta, sono stati arrestati dalla Squadra Mobile di Catanzaro. Il reato contestato è lo sfruttamento della prostituzione: secondo gli investigatori avrebbero utilizzato tre Bed & Breakfast, due in corso Mazzini ed uno a Germaneto, di cui erano titolari, dandone in locazione le stanze a numerose prostitute provenienti da tutto il mondo. I Falsetta, sarebbe risultato dalle indagini, avrebbero ceduto i B&B a prezzi elevati con un introito di ingenti somme di denaro in nero.

I locali, trasformati in vere e proprie “case di appuntamento”, sono stati sequestrati.

La polizia ha eseguito anche tre obblighi di dimora nei confronti di altre persone, locatari di un appartamento, intestato ad una terza persona comunque consapevole dell’attività illecita, che utilizzavano lo stesso locale subaffittandolo a prostitute e ricavandone notevoli guadagni.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close