Editoriali

Il pianoforte trascendentale con Marco Ciampi a Como Classica – 11 maggio ore 18

marco-ciampi
marco-ciampi

Penultimo appuntamento con la musica di Como Classica, domenica 11 maggio alle 18 presso l’istituto Carducci, con il giovane e talentuoso pianista Marco Ciampi che accompagnerà il pubblico alla scoperta del pianoforte.

Il primo pianoforte, che deve il suo nome alla possibilità di graduare l’intensità del suono, è stato realizzato da Bartolomeo Cristofori nel 1693: era la fusione tra il clavicembalo, a corde pizzicate, e il clavicordo, a corde percosse.


Durante il concerto saranno eseguite la Sonata K 332 in Fa maggiore di Wolfgang Amadeus Mozart, la Sonata k 455 in Sol maggiore di Domenico Scarlatti, la Ciaccona di Johann Sebastian Bach, nella trascrizione di Ferruccio Busoni, e i 12 Studi op. 10 di Fryderyk Chopin.

Programma:

W.A. Mozart               Sonata K 332 in Fa maggiore

D. Scarlatti                 Sonata k 455 in Sol maggiore

J.S. Bach                    Ciaccona (trascrizione di Ferruccio Busoni)

 ——-

F. Chopin                    12 Studi op. 10

 

 

 

Al termine del concerto sarà possibile prendere parte a una cena conviviale con gli ospiti della serata: la “Cena con Artista” si terrà presso il Ristorante L’Antica Riva, in via Lungo Lario Trieste a Como. Per info e prenotazioni: comoclassica@gmail.com.

 

 

MARCO CIAMPI, pianoforte

Marco Ciampi si è diplomato in Pianoforte e laureato in “Discipline musicali” presso il Conservatorio “San Pietro a Majella” di Napoli e, nella sua carriera, ha vinto più di trenta concorsi pianistici nazionali e internazionali.

Si è esibito presso la Steinway Hall di Londra, il teatro Jofre di Ferrol (Spagna), il teatro La Fenice di Venezia e a Castel Sant’Angelo di Roma per “Excelsius Musicae et Pacis Nuntius”.

Nel 2008 ha vinto il primo premio all’International Piano Competition Premio MIF (Melbourne Italian Festival), grazie al quale si è esibito al Chapel Trinity College di Melbourne rappresentando le Eccellenze dell’Alta Formazione Artistica Italiana e, come finalista del Sydney International Piano Competition, si è esibito anche al Seymour Theatre Centre di Sydney dove ha suonato in diretta radio ABC Classic Fm.

Nel 2009 ha effettuato una tournee in Serbia, i cui concerti sono stati trasmessi dalla RTS (Radio Televisione Serba) e Radio Vaticana.

A gennaio 2014 ha debuttato presso la prestigiosa International House of Music di Mosca con il concerto k246 di Mozart con la Hermitage State Orchestra.

 

Il prossimo e ultimo appuntamento con Como Classica è per domenica 25 maggio alle ore 18, presso L’Auditorium del Collegio Gallio con Ingolf Turban.

Tutti i concerti della rassegna sono a ingresso libero.

 

Como Classica è realizzato con il patrocinio di Provincia di Como – Settore Cultura, Comune di Como Assessorato Cultura, Camera di Commercio di Como, Musei Civici di Como; grazie al sostegno di Fondazione Cariplo; con il contributo di Tenuta de l’Annunziata, L’Antica Riva, Fanny Group, Mizar, Nessi e Majocchi, BCC Banca Credito Cooperativo Cantù, Equipe Ornella; con la collaborazione di Ellecistudio, Eric Blot, Accademia di Belle Arti Aldo Galli di Como.

Un ringraziamento ad Amici della Musica di Monza e Casa Vincenziana Onlus Como.

 


Per informazioni:

comoclassica@gmail.comhttp://comoclassica.wordpress.com

 

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close