Italia

‘ndrangheta: arrestato a Santo Domingo Nicola Pignatelli

NDRANGHETA-1 (2) La lotta all’ndrine prosegue e così dopo un attento lavoro di indagine è stato localizzato a Juan Dolio, a Santo Domingoe di seguito  arrestato dal Servizio Centrale Operativo (Sco) della Polizia, insieme a Interpol Roma e uomini della questura di Reggio Calabria,il boss Nicola Pignatelli, 43 anni, latitante dal 2011 e ricercato per 416 bis e reati di droga.

Nicola Pignatelli era  inserito nell’elenco dei 100 latitanti più pericolosi dal ministero dell’Interno, ha una condanna a 13 anni e 6 mesi, in primo grado, perché ritenuto elemento di vertice della cosca Mazzaferro Ursino Aquino.

Pignatelli sarebbe vicino  all’organizzazione  Gioiosa Ionica che è ritenuto uno dei più potenti cartelli della ‘ndrangheta dedito al traffico internazionale di droga.

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close