RubricheSport

Pattada: Grande Muay thai al “Shardana’s Night III”

Pattada: Grande Muay thai al “Shardana’s Night III”SASSARI 3 aprile 2014 – Quindici incontri e trenta atleti pronti a combattere per mettere in mostra le loro capacità nell’Arte dei re. È il “Shardana’s Night III” in programma a Pattada sabato 5 aprile alle ore 20. A ospitare l’evento, organizzato dal Fight club Shardana di Pattada e dal Tarantini muay thai boxing di Sassari, sarà il palazzetto della città del Monteacuto.

Sul ring saliranno gli atleti delle più blasonate scuole isolane di Muay thai, tra le quali la Hua Ciai di Sinnai, la Serra muay thai academy di Cagliari, la Thai Kadai di Nuoro, la Sabai muay thai di Oristano, quindi ancora il team Naresuan di Oristano, la Chang Peuk di Cagliari, i Brigadores fight club Nulvi, il Tarantini muay thai boxing di Sassari e, chiaramente, anche i padroni di casa del Fight club Shardana.

C’è grande attesa per i beniamini pattadesi, Giacomo Deiana e Francesco Ozzana, allenati da Davide Puggioni. I due saliranno sul quadrato, il primo nella categoria 63,5 kg e il secondo nella categoria di peso 59 kg  per affrontare Simone Ibba della Serra Muay Thai Academy il primo e  Cristian Loddo  della scuola Hua Ciai il secondo. Saranno due match in grado di infiammare la platea degli spettatori che, come sempre, assiepano numerosi gli spalti in queste occasioni.

Il Tarantini muay thai boxing di Sassari farà incrociare tibie e guantoni ai due juniores Antonio Viglietti e Giovanni Mulas, quindi al talento della categoria speranze, la pluri campionessa Italiana Michela Demontis. I giovanissimi Alice Casula e Federico Casu, nella categoria Baby, apriranno  la serata con una esibizione di combattimento.

«Galà dilettantistici di livello come questo – afferma Angelo Tarantini, ct della nazionale italiana e dal prossimo settembre dirigente nazionale per lo sviluppo e la promozione della Muay thai in Italia – sono un’ottima occasione di crescita per i nostri atleti, per i giovani opportunità di affinare le tecniche e per i seniores di confronto e miglioramento. La base per forgiare i  Serra e le Donghi di domani».

L’evento si svolge sotto l’egida della Onesongchai Italia e della Kombat league ed è patrocinato dal Comune di Pattada.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close