EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Roma, bambino di due anni rischia di annegare in piscina

ambulanzaE’ grave il bambino di due anni e 10 mesi che ha rischiato di morire annegato in una piscina privata in via della Giustiniana, a Roma. Il piccolo è stato ricoverato in terapia intensiva al Policlinico Gemelli di Roma dopo essere stato trovato  in stato di ipotermia e arresto cardiorespiratorio. Le manovre di rianimazione hanno permesso al bambino di riprendersi ed è stato trasferito prima in codice rosso all’ospedale Sant’Andrea e successivamente al policlinico Gemelli.  E’ successo intorno alle 20.

Indaga la Polizia.


About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com