EditorialiItalia

Roma Due ispettori servizio veterinario arrestati per concusione

poliziaDue ispettori del Servizio veterinario dell’Asl Rm, settore igiene ed alimenti di origine animale, sono stati arrestati dagli uomini della Squadra mobile di Roma con l’accusa di concussione.

Le indagini risalgono alla settimana scorsa settimana quando B.L., 52 anni, e D.C., 62, entrambi ispettori del Servizio veterinario, dopo aver riscontrato anomalie nel corso di un’ispezione presso un esercizio del quartiere romano Prati, hanno richiesto al titolare una somma di denaro per evitare di essere multato.

Concordato un appuntamento con la vittima gli ispettori hanno sono stati invece arrestati in flagranza dagli uomini della Squadra Mobile.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close