Italia

Salice Salentino, ragazzina sventa il suicidio del padre

CarabinieriUna ragazzina di 12 anni ha sventato il suicidio del padre, avvertendo la madre che ha subito chiamato i carabinieri, salvando la vita al marito. E’ successo a  Salice Salentino (Lecce), nel giorno di Pasquetta. A quanto si apprende l’uomo aveva scritto un sms per annunciare alla figlia l’intenzione di suicidarsi. La bambina ha subito fatto leggere il messaggio alla madre che ha chiamato i Carabinieri che, giunti sul posto lo hanno trovato mentre stava per impiccarsi.

L’uomo  un disoccupato di 43 anni, padre di tre figlie, che da qualche giorno si era di fatto separato dalla moglie ed era caduto in depressione.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close