Sport

3° Sardinia Trail Salaris sbaglia e vince Dhondt

Dhondt_Didier_Silvia_Givogre
Dhondt_Didier_Silvia_Givogre

Il belga Didier Dhondt, Belga, personal trainer di 48 anni, conquista il 3° Sardinia Trail dopo 3 tappe e 100 km, tra i monti del Gennargentu e e le incantevoli spiagge d’Ogliastra.

Vittoria inaspettata del belga che si trovava al secondo posto della generale con un distacco da Salaris di 09m08sec.

L’atleta di Uri, protagonista nelle prime due tappe non si aggiudica quindi quella decisiva, la terza di questa edizione, la Lanusei-Arzana-Gairo-Lanusei di Km, conclusasi oggi a Lanusei.


Salaris nella terza tappa al novantacinquesimo km commette un errore nell’interpretazione del percorso che non gli consente di andare avanti nella gara e decide così di ritirarsi. La terza tappa viene vinta dunque   dall’olandese Guido Van Meeteren, il primo a tagliare il traguardo nella via Roma con un tempo di  2h41m14sec. Una fatale distrazione, questa, per l’atleta Sardo che ha visto così svanire il sogno di vincere il sardinia Trail, dopo due edizioni da secondo posto, regalando così la vittoria al Belga.

Nella terza tappa Dhont si aggiudica un terzo posto distanziandosi di 14m,48 dall’olandese. Il secondo posto va, invece, al Cagliaritano Francesco Puddu che, con un distacco di 01,m54sec, scavalca di 3 posizioni i suoi contendenti nella classifica generale di ieri  e  si guadagna, così,  un meritato secondo posto assoluto.

Dopo la stremante prova di ieri mattina, con la tappa più lunga ed impegnativa della manifestazione che ha reso protagonisti gli incredibili scenari del Gennargentu, ma che allo stesso tempo ha dato tanto filo da torcere anche ai trailers più temprati, hanno preso parte alla gara di oggi 66 atleti su 72 partecipanti. Ma dopo l’ottavo km di gara, sono sei i concorrenti a smarrirsi lungo il percorso; quattro dei quali hanno poi ripreso la marcia fino all’arrivo finale.

Il Sardinia Trail ha incoronato Reginetta della terza edizione l’italiana Silvia Givogre, con un ottimo undicesimo posto assoluto, il portento che per tutta la gara non ha lasciato spazio di rimonta alle sue avversarie ed ha dominato anche la tappa finale di questa manifestazione. Si guadagna  invece il secondo posto Daniela Carpani con un distacco di 19m31sec dalla prima

Molto soddisfatto Davide Ferreli Sindaco di Lanusei, il Comune sostenitore  e  patrocinatore dell’evento “Questa manifestazione – spiega – evidenzia lo spirito dell’amministrazione Comunale di creare eventi e occasioni che siano da stimolo per far conoscere il nostro territorio a livello internazionale ed il Sardinia Trail rappresenta un’opportunità unica per raggiungere questo obiettivo”

Dichiarazioni atleti

Antonio Filippo Salaris “X un banale errore di percorso al 95 km nn ho potuto festeggiare la vittoria del Sardinia trail ! In futuro dovrò stare più attento . Lo spirito di chi fa queste gare deve essere sempre positivo …..e il mio lo è sempre !!!! Complimenti a chi ha concluso la gara e all’ottima organizzazione!!

Didier Dhondt “Sono emozionato per aver conquistato la vetta di questa prestigiosa manifestazione. Sono stati tre giorni di gara molti duri ed intensi. Infatti  proprio nell’ultima tappa ho dovuto  dosare le energie per contrastare il ritorno dei mei avversari.”

Silvia Givogre “Sono davvero molto felice e soddisfatta del risultato raggiunto, anche se sono stati tre giorni di gara durissimi, ma ho avuto anche il tempo di ammirare i bellissimi panorami mozzafiato  che questa manifestazione unica ci ha regalato.”

Classifica 3^ Tappa uomini

1) Guido Van Meeteren (NL) 2h41m14sec

2) Francesco Puddu (ITA) a 01m54sec

3) Didier Dhondt (BE) a 14m48sec

4) Stefano Gervasoni (ITA) a 22m26sec

5) Christian Hauser (GER) a 22m55sec

Classifica 3^ Tappa donne

1) Silvia Givogre (ITA) 3h22m05sec

2) Daniela Carpani (ITA) a 19m31sec

3) Laurence Smagghe (BE) a 23m06sec

4) Sandra Andries (FR) a 49m41sec

5) Marta Piga (ITA) a 39m39sec
CLASSIFICA FINALE UOMINI

1) Didier Dhondt (BE) in 9hm19m51sec

2) Francesco Puddu (ITA) a 09m41sec

3) Wolfgang Hochholzer (GER) a 21m18sec

4) Christian Hauser (DE) a 30m23sec

5) Lyeven Muylaert (FR) a 42m02sec

 

CLASSIFICA FINALE DONNE

1) Silvia Givogre (ITA) 11h01m32sec

2) Daniela Carpani (ITA) a 1h08m43sec

3) Laurence Smagghe (BE) a 1h31m50sec

4) Sandra Andries (FR) a 2h02m23sec

5) Marta Piga (ITA) a 2h38m01sec

Nella foto i due vincitori Dhondt Didier e Silvia Givogre i vincitori del Sardinia Trail

3rd SARDINIA TRAIL – LANUSEI

9-10-11 MAY 2014

Press Release no. 10 of 11 may 2014

SALARIS MISTAKES AND DHONDT WINS THE  3RD  SARDINIA TRAIL

The Belgium Didier Dhondt, personal trainer, 48 years old, wins the 3rd Sardinia Trail after 3 stages and 100 km, between the Gennargentu mountains and the beautiful beaches of Ogliastra.

Unexpected victoryof theBelgianwho wassecond in theoverall standings withadetachmentofSalaris 09m08sec.

Athleteof Uri, theprotagonistin the first twostagesnotwonthe decisive one, the third of this year, theLanusei-Arzana-Gairo-Lanusei, which ended todayin Lanusei.

Salarisin the third stagetoninetymiles made a mistakein the interpretationof the path thatdoes not allow himto go aheadin the raceanddecided toretire. The third stagewas wonby DutchmanGuidoVanMeeteren, the first tocross the finish linein the Roma Streetwith a time of 2h41m14sec. Afataldistractionfor the sardinian athlete whosaw stovanishthedream of winning thesardiniaTrail,after twoeditionsin second place, giving the victoryto theBelgian.

In the 3rd stage the 3rd place for Dhont with adetachment of 14m,48 from VanMeeteren. The second place Francesco Puddu who with a  adetachment of 01,m54sec takes the 2nd place in the overall standings.

66athletesparticipated in the racetoday. Butafter the eighthkilometer race, there were sixcompetitors toget lostalong the way;Four of themthenstarted the marchuntil theend.

For the woman standing the italian Silvia Givogre wins also the final stage, with the 11th plays in the overall standings The 2nd place for Daniela Carpani with detachment of 19m31sec from the first.

MayorDavidFerreli of Lanusei very satisfied “This event – says – allows youtoknow our territoryat the international levelandSardiniaTrailis a unique opportunityto achieve this goal “

Declarations of athletes

Antonio Filippo Salaris “Xa simple errorof the distance to95 kmI could notcelebratethe victory ofSardiniatrail! In the futureI’llbe more careful. The spiritof those who makethese racesmust always be positive!!!!!! Congratulations to whofinished the raceand to the excellent organization

Didier Dhondt “I am thrilledto winthis prestigious event. They were threedays of competitiona lot of hardand intense.I had todose theenergyto countermy opponents.”

Silvia Givogre “I’m reallyhappy andsatisfied,even if they werethree days ofvery hardrace, but I also hadtime toenjoy the beautifulbreathtaking views thatthisunique eventhas given us.”

Standing 3rd Stage men

1) Guido Van Meeteren (NL) 2h41m14sec

2) Francesco Puddu (ITA) a 01m54sec

3) Didier Dhondt (BE) a 14m48sec

4) Stefano Gervasoni (ITA) a 22m26sec

5) Christian Hauser (GER) a 22m55sec

Standing 3rd Stage women

1) Silvia Givogre (ITA) 3h22m05sec

2) Daniela Carpani (ITA) a 19m31sec

3) Laurence Smagghe (BE) a 23m06sec

4) Sandra Andries (FR) a 49m41sec

5) Marta Piga (ITA) a 39m39sec
OVERALL STANDINGS MEN

1) Didier Dhondt (BE) in 9hm19m51sec

2) Francesco Puddu (ITA) a 09m41sec

3) Wolfgang Hochholzer (GER) a 21m18sec

4) Christian Hauser (DE) a 30m23sec

5) Lyeven Muylaert (FR) a 42m02sec

OVERALL STANDINGS WOMEN

1) Silvia Givogre (ITA) 11h01m32sec

2) Daniela Carpani (ITA) a 1h08m43sec

3) Laurence Smagghe (BE) a 1h31m50sec

4) Sandra Andries (FR) a 2h02m23sec

5) Marta Piga (ITA) a 2h38m01sec

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close