EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Adriatico: ufo, mistero o altro? I cerchi in mare croato

mareProsegue il mistero dei cerchi in Adriatico. Cosa è ? Ci sono circa 100 cerchi che si disegnano sul fondale in area croata. Circa 28 cerchi sono stati notati  al largo dell’isola di Dugi Otok ed altri 50 nei pressi delle isole Molat, Unike, Susak, Premuda e Srakane. Può essere ci siano altri cerchi nelle sabbie dell’Adriatico. Di cosa si tratta? I cerchi sono a circa 300 metri di distanza uno dall’altro ed avrebbero un diametro di 50 metri. Un mistero!

Per capirci qualcosa di più gli scienziati stanno effettuando una serie di analisi chimiche, prelevando dei campioni di sabbia per comprendere se i cerchi misteriosi siano stati creati da alcune piante oppure se le origini dei cerchi misteriosi siano altre. Il fenomeno, secondo l’associazione ambientalista Sunce, potrebbe avere due ragioni: i cerchi potrebbero essere crateri generati dalla pesca illegale effettuata utilizzando la dinamite, oppure potrebbe trattarsi di carotaggi per la ricerca di petrolio. Anche se, trattandosi di attività già note, non lasciano di solito questo tipo di segni sul fondo del mare. C’è anche chi riconduce i cerchi misteriosi a strani fenomeni avvenuti al largo della costa Adriatico lo scorso settembre, con una serie di lampi brevi, più o meno nella zona del ritrovamento di quesi cerchi dall’origine inspiegabile.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION