Italia

Cadono calcinacci alla scuola primaria “Livio Tempesta” di Santa Rosa a Lecce. Le scuole italiane KO.

scuolaAlcune parti del cornicione dell’edificio adibito a palestra, a causa di incuria e trascuratezza nella gestione dell’immobile pubblico per non aver fatto una puntuale manutenzione, hanno ceduto cadendo a pochi passi dall’ingresso principale della scuola. Un cedimento improvviso e un pezzo di intonaco che si stacca pericolosamente da un cornicione, frantumandosi a terra senza colpire nessuno per fortuna. Proprio per garantire l’incolumità dei bambini, gli insegnanti hanno transennato la zona con un nastro legato anche a delle sedie che fungevano da barriera senza però provvedere alla rimozione delle parti pericolanti della struttura. Non avendo ravvisato alcun pericolo all’interno, la scuola è rimasta aperta. Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” invita la Provincia ad affidare il lavoro di immediata messa in sicurezza dell’edificio e di sistemazione del ponteggio di protezione.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close