Sport

Cagliari Sabato 17 maggio evento locale Let’s Clean Up Europe

download (8)L’Italia, grazie al coordinamento del Ministero dell’Ambiente, aderisce al  primo ECUD (European Clean Up Day) e alla campagna Let’s Clean up Europe lanciata dalla Commissione Europea): lotta contro il littering e l’abbandono di rifiuti.

 La campagna del Commissario Europeo all’Ambiente Let’s Clean Up Europe, alla prima edizione assoluta, ha l’adesione di 28 stati. Si basa su una call to action: un invito rivolto a tutti ad organizzare azioni di sensibilizzazione, raccolta e pulizia straordinaria di porzioni di territorio, sull’intero territorio nazionale, e che coinvolga attivamente i cittadini (www.ewwr.eu/lets-clean-up-europe).


L’edizione italiana si terrà tra il 10 ed il 17 maggio.  L’evento locale sarà a Cagliari/Monserrato ed è previsto per sabato 17 maggio dalle ore 9.

Evento si inserisce nel contesto della conclusione del progetto percorso di promozione dello sport denominato “PROGETTO RUGBY EDUCATIVO A SCUOLA” promosso da Union Rugby Cagliari con il patrocinio del Comune di Cagliari. Le scuole medie aderenti al progetto sono la COLOMBO di Cagliari e la LAO SILESU di Quartu Sant’Elena.

La giornata intende favorire lo scambio tra istituti che hanno ampliato nel loro POF Piano di Offerta Formativa i progetti scolastici legati alla Federazione Italiana Rugby: partendo da due dei cinque pilastri dell’International Rugby Board, la Lealtà e il Rispetto, verranno collegate le tematiche sportive e ambientali mostrando come queste vadano di pari passo e siano un fondamentale corredo valoriale di ogni nostro allievo.

Con il sostegno della Commissione Europea e il patrocinio dei Comuni di Cagliari e Monserrato.

ORGANIZZAZIONE Union Rugby Cagliari, unionrugbycagliari@tiscali.it
info Francesco Primavera 3471985271 – Andrea Mameli 3387717274

PROGRAMMA

 

Ore 9,00: Raduno al campo delle classi della scuola media inferiore.

Saluto di benvenuto e pianificazione della giornata con suddivisione nei laboratori.

Durante l’intera mattina i gruppi omogenei formati, parteciperanno a rotazione ai vari laboratori e parteciperanno all’azione di raccolta rifiuti Let’s clean up Europe

Ore 9,30: Partenza dei laboratori:

LABORATORIO 0: Giochi di rugby: allenatore per un giorno, i ragazzi che hanno partecipato al progetto rugby insegnano il gioco ai ragazzi più piccoli.
A cura di Union Rugby Cagliari

LABORATORIO 1: La regola delle 3R: riduco riuso e riciclo. Esperienze pratiche applicate agli imballaggi in PET e agli scarti di cibo.
A cura di Effegreen

LABORATORIO 2: Dove vanno i rifiuti? Fisica applicata ai rifiuti e alla formazione di un Trash Vortex.
A cura di Sardusapiens Sardegna

LABORATORIO 3: L’energia si trasforma: perché rifiuti ed energia sono diverse facce della stessa medaglia? Esperienze di energia applicata alla cucina con forni e fornelli solari.
A cura di: SoloSole – distretto Democrazia Solare – Andrea Mameli

Durante la mattina è prevista la partita conclusiva del progetto rugby LAO SILESU-COLOMBO under 14 maschile.

Ore 13,30: TERZO TEMPO per alunni, genitori e professori. Conclusioni.

IL SOGGETT ORGANIZZATORE

UNION RUGBY CAGLIARI

La Union Rugby Cagliari è la squadra di rugby della città di Cagliari. Nasce nel 1978 in un campo di periferia e quasi subito si trasferisce nell’attuale campo di Terramaini, nella piana dell’ex aeroporto. Nel 2012 la squadra ha festeggiato i trent’anni di affiliazione alla FIR, un traguardo importante che vede fieramente riuniti diverse generazioni di sportivi.

La società ha per oggetto esclusivo, senza fini di lucro, l’esercizio di attività di avviamento allo sport, di formazione e preparazione di atleti. Essendo il rugby uno sport che viene percepito come “stile di vita” e come orientamento morale e civile, la Union si pone come obiettivo anche quello della formazione civica ed etica dei propri atleti, anche facendo conoscere e “portando fuori dal campo” il rugby e ciò che ruota intorno a questo sport con incontri con le scuole e con i giovani utilizzando  come leve, ad esempio, la letteratura e/o le iniziative a carattere sociale e civiche come quella di Let’s Clean Up Europe.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close