Italia

Centro Ricerche Enea Casaccia: è morto Saverio Santomassimo

fiore tristeRisolto il mistero del Centro Ricerche Enea Casaccia r sulla via Anguillarese in provincia di Roma. Il tecnico è morto. Saverio Santomassimo, 53 anni, scomparso dal 29 di aprile è morto. Il suo corpo è stato trovato all’interno di un magazzino.

Per capire i motivi del decesso sarà necessario attendere l’autopsia. Potrebbe trattarsi di un suicidio. Che il tecnico non fosse mai uscito dal centro di ricerca si pensava già da qualche giorno anche perchè non risultava timbrato il cartellino d’uscita.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close