Italia

Confisca beni di 2 milioni di euro a Domenico Lo Giudice

NDRANGHETA-1 (2)Confisca beni per circa 2 milioni di i euro a Domenico Lo Giudice.Domenico Lo Giudice, scrive Rainews, è  ritenuto elemento della  cosca della ‘ndrangheta Lo Giudice, Domenico Lo Giudice  sarebbe già stato condannato in passato, nell’aprile del 2012, per associazione mafiosa e intestazione fittizia di beni. Il provvedimento ha interessato un’impresa nel settore del commercio all’ingrosso di alimentari e tabacchi.  Domenico Lo Giudice, 46 anni, è il fratello del collaboratore di giustizia Antonino. Nelle indagini – condotte dalla Squadra mobile di Reggio Calabria e coordinate dalla Dda – gli inquirenti hanno accertato come Lo Giudice abbia costituito nel tempo attività commerciali, per lo più nel campo degli alimentari, funzionali agli interessi dell’omonima cosca, ricorrendo tra l’altro a dei prestanome. Il 14 aprile 2012 Domenico Lo Giudice era stato arrestato dalla Squadra mobile di Reggio Calabria, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa per i reati di associazione di tipo mafioso ed intestazione fittizia di beni aggravata dal metodo mafioso

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close