Sport

Day 3 – Terzo giorno KITEBOARD YOUTH & MASTERS WORLD CHAMPIONSHIP 2014 – CAGLIARI

Maks Zakowski
Maks Zakowski

Tra i Master, prende il comando il brasiliano Veloso. Il francese Nocher resiste in testa alla divisione Youth

Cagliari, 16 maggio 2014 –  Entra nel vivo, con la terza giornata, il Campionato Mondiale Master e Youth della disciplina Formula Kite, in corso fino a domenica nella spiaggia del Poetto a Cagliari con l’organizzazione dello Yacht Club Cagliari.

La presenza sempre gagliarda del libeccio, entrato in tarda mattinata, ha consentito la disputa di tre regate sulle quattro in programma, sempre tra le boe come vuole il regolamento della specialità Formula Kite, in odore di medaglia olimpica a partire dall’edizione di Tokyo 2020. Il posizionamento del campo di gara a poco più di 200 metri dalla riva, ha regalato spettacolo e adrenalina al pubblico a terra, incuriosito dalla serie di kite (ogni atleta ne ha in dotazione quattro di grandezze diverse, da scegliere in base alle condizioni meteo) schierati davanti al quartier generale del campionato, situato allo stabilimento balneare militare dell’Esercito Italiano. Poco prima delle 17, la conclusione anticipata per il crollo del vento.


Tre le flotte in gara. Nella tarda serata di ieri, dopo la discussione delle proteste, il comitato di regata ha dichiarato infatti conclusa la fase di qualificazione ed effettuato il taglio nella flotta Master: i primi sedici sono confluiti nel gruppo Gold (quello che può ambire al titolo), gli altri quindici hanno regatato comunque ma nel gruppo Silver. A seguire, tutti i diciassette Youth.

Molto combattuta la manche tra i Master, aperta dal lituano Viktoras Seputa. E proseguita all’insegna del brasiliano Wilson Veloso che, vincendo la seconda e terza prova, si è portato in testa alla divisione.

Tra i diciassette Youth, nuova battaglia tra il francese Maxime Nocher e il polacco Maks Zakowski. Quest’ultimo ha vinto le ultime due regate, senza però scalfire il primato del transalpino.

Domani, ultima giornata di qualificazione. Al termine delle regate di giornata, i primi dieci della Gold Fleet dei Master e della Youth passeranno alle Medal race di domenica, che eleggeranno i nuovi campioni Master (over 35), Grand Master (over 45) e Youth (under 21).

Risultati e informazioni in tempo reale sono online sul sito www.kitecagliari.com e nella pagina Facebook dedicata all’evento.

KITEBOARD RACING WORLD CHAMPIONCHIP

Master and Youth 2014

Cagliari 12-18 may 2014

Press release no. 6 May 16th, 2014

Brasilian Veloso leading in the  Master, French Nocher  keep the lead in the Youth

Cagliari, May 16th 2014 –

Third day of the Master & Youth World Championship Formula Kite, that will continue until Sunday with the Medal Race.

The event organized by Yacht Club Cagliari was presenting today the Gold fleet (with the top 17th Masters from the previous days) and the Silver fleet (with the bottom 15) plus the youth under 21 yrs.

The Libeccio wind started to blow around 12.15 pm allowing the contest director 3 good races with 15-20 knots of winds.

Good turn out of public in front of the nice  location belonging to Esercito Italiano (Italian Army)

In the Master division there was a change in the lead, thank to the concentration and determination of Brazilian  Wilson  Veloso  that overpassed Polish Tomek Janiak that was leading until yesterday. Good performance also from Lithuanian Viktoras Seputa winner in the first race and now following the two masters in the ranking.

In the Youth the battle between Maxime Nocher (France) and Maks Zakowski  (Poland) is heating up after the double victory of Maks today.

At the end of the races tomorrow the top 10 will continue Sunday with the Medal Race.

For more information/Per maggiori informazioni: www.kitecagliari.com

RESULTS/RISULTATIPHOTO/FOTOVIDEOGALLERYFACEBOOK

________________________________________________________________________________

PRESS OFFICE – UFFICIO STAMPA / Servizi Stampa Sardegna / press@kitecagliari.com

PHOTO CREDIT: Francesco Nonnoi

PRESS AREA

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close