Italia

Elena Ceste in un convento di clausura?

elenacesteElena Ceste, la mamma di Costigliole d’Asti scomparsa ormai da mesi continua ad essere un mistero. Se da prima si pensava ad una allontanamento volontario, poi si è iniziato a cercare il cadavere. Di Elena nessuna traccia nè viva nè morta. Dopo la missiva de Il Consolatore però pare che le indagini possano avere preso un verso nuovo. E se Elena si fosse rifugiata in un convento? Potrebbe essere una buona ipotesi visto che di lei non si trova traccia, ma anche per via della forte religiosità della famiglia e di Elena stessa. Magari un periodo di riflessione religiosa?

Elena si apprende, è molto religiosa, pare recitasse il rosario quotidianamente nella vicina chiesa di Chiesa di Santa Margherita  dove peraltro sembra andasse a messa tutte le domeniche.  Elena ultimamente pare avesse alcuni sensi di colpa che non si sia rifugiata in un convento? Che non abbia scelto la clausura? (Fonte NuovaSocietà)

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close