Italia

Firenze? Il mostro del cavalcavia è un serial killer?

download (30)Firenze è allarme mostro, inizia a profilarsi l’idea di un serial killer e la rete borbotta, commenti su commenti a quanto pare la paura cresce. La ragazza trovata sotto il cavalcavia in viale Cimitero a Ugnano si chiamava Andrea Cristina Zamfir, 26 anni, rumena. Forse il killer è un maniaco, un mostro che uccide le prostitute? Intanto Andrea è stata seviziata e non poco.

Ci sarebbe qualcosa che fa sospettare alla presenza di un maniaco in zona? Forse. Lo schock usato è apparso in diversi casi, forse 16. Un anno fa le torture e lo stupro della sbarra toccarono a una donna italiana di 46 anni. Aveva problemi di tossicodipendenza e la ricerca perenne della droga l’aveva portata sulla via della prostituzione. A adescare la donna era stato un uomo all’apparenza tranquillo poi trasformatosi. La aveva legata con lo schock e spogliata poi violentata in un cavalcavia di periferia. L’uomo scrive il Corriere della Sera scrive  «Era un po’ tarchiato, non molto alto, parlava italiano con accento fiorentino, era brizzolato e con pochi capelli» , «girava su un’auto furgonata».

Nella zona poi non sarebbe il primo caso, non di rado ragazze vengono abbandonate nude e qualcuna persino picchiata o sfregiata. Ma il mondo della prostituzione è scivoloso, spesso non si denunciano i casi di violenza o soprusi.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close