EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Marsala, distilleria “Sicilia Acquaviti” sequestrata

gdfLa Guardia di Finanza ha sottoposto a sequestro preventivo il complesso industriale della distilleria “Sicilia Acquaviti” in contrada Digerbato a Marsala (Trapani). Il provvedimento è stato disposto per “attività organizzate per il traffico illecito di rifiuti”. Dall’inchiesta è emerso che pericolosi scarti della distillazione, e in particolare borlande (propanolo, butanolo, metilpropanolo, pentanolo e altri pentanoli isomeri, nonché furfurale), venivano da tempo sversati sui terreni circostanti e all’interno di vicine cave di tufo abbandonate, finendo così nel sottosuolo. Ciò, per altro, a poca distanza dai pozzi dell’acquedotto comunale di Marsala. Il reato è contestato a Giuseppe Bianchi, 78 anni, legale rappresentante della “Sicilia Acquaviti” dal 2009 al 2011 e a Fabio Volpe, 48 anni, legale rappresentante della Sicilia Acquaviti dal 2011 al 2013.


About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com