Italia

Oristano Antonio Cossu muore sul lavoro a Massama

incidente1Tragico incidente sul lavoro a Massama, frazione di Oristano, in un capannone industriale in disuso, dove è morto un operaio 51enne, Antonio Cossu, originario di Nughedu Santa Vittoria, domiciliato a Oristano.

A quanto si apprende, questo pomeriggio Cossu è stato colpito dal braccio di una gru che gli ha sfondato il cranio. Secondo una ricostruzione l’operaio stava compiendo un’operazione di manutenzione quando è stato investito in pieno dal braccio della gru. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Oristano, insieme al personale del Nucleo Operativo e Radiomobile per i rilievi di rito, i sanitari del 118, il personale dell’Ispettorato del Lavoro di Oristano e dello Spresal della Asl.

Il magistrato ha disposto l’autopsia.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close