Italia

Sardegna: scandalo vitalizi

 soldiSardegna è polemica sui vitalizi dgli ex consiglieri regionali. In teoria i vitalizi sarebbero stati cancellati durante l’ultima legislatura ma la nota testata l’Unione Sarda, è riuscita, grazie ad una accuratissima inchiesta a capire che ci sarebbero comunque dei benefici che vengono pagati dal Consiglio Regionale della Sardegna agli ex onorevoli.

L’Unione Sarda ha segnalato il fatto che l’ex presidente del Consiglio regionaleClaudia Lombardo (Fi), che con le vecchie regole percepisce a 41 anni oltre cinquemila euro al mese;  così come la medesima cosa sarebbe valida per l’ex assessore regionale all’Ambiente Andrea Biancareddu (Udc), non rieletto in questa legislatura, che a 48 anni incassa un assegno di importo analogo; e dell’ex assessore al Bilancio Giorgio La Spisa (Scelta Civica), 57 anni, che percepisce sia il vitalizio di ex consigliere sia lo stipendio da dipendente del Consiglio Regionale, dove dirige il servizio “Prerogative dei consiglieri“.

L’Unione Sarda prosegue l’inchiesta. 

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close