Editoriali

“Steel Day”: grande serata di metal il 27 giugno a Cagliari con Soulfly e Death SS

Soulfly
Soulfly

Grande serata di metal, il 27 giugno a Cagliari: all’Arena Sant’Elia sbarcano due band care agli appassionati del genere, i Soulfly e i Death SS. Emblematicamente intitolato “Steel Day”, l’appuntamento è un’anteprima dell’ottava edizione del Karel Music Expo, il festival di musica e cultura resistente ideato e organizzato dalla cooperativa Vox Day, in programma a ottobre.

I Soulfly approdano in Sardegna per la prima volta assoluta, e Cagliari sarà anche l’unica altra tappa in Italia, dopo quella in programma il 26 a Monza. Alla testa del gruppo in arrivo dagli Stati Uniti, una delle figure più rappresentative del metal moderno: il cantante e chitarrista Max Cavalera, brasiliano di nascita, di origini italiane e trapiantato da tempo negli U.S.A., già cofondatore (nel 1984) e frontman dei Sepultura, prima di dare vita, nel 1997, ai Soulfly, che lo scorso autunno hanno licenziato il loro nono album, Savages.


Tornano invece nell’isola a distanza di vent’anni dalla loro precedente esibizione (datata 22 dicembre 1993, ad Assemini) i Death SS (anche se all’epoca, e per un breve periodo, giravano col nome Sylvester’s Death), storica band italiana in attività dal 1977. A guidarla, il cantante Steve Sylvester (al secolo Stefano Silvestri, dalle cui iniziali deriva la sigla SS), che fin dagli esordi ha messo in mostra un forte interesse per i temi dell’occulto, ispirato dai film e dalla letteratura “horror”. Queste influenze hanno guidato il gruppo nella creazione di un proprio universo lirico e musicale dai caratteri gotici e oscuri che sul palco si traduce in originali performance coreografiche e teatrali. Nascosti dietro inquietanti maquillage, i Death SS hanno attinto da certo cinema horror degli anni Settanta per le loro scenografie e i loro personaggi, inventando uno stile che ha poi influenzato tante altre band.

A completare il cartellone dello “Steel Day” è prevista la partecipazione di alcune formazioni locali, che saranno selezionate in collaborazione con il management dei Soulfly e che apriranno la serata alle ore 20.

I biglietti, a 25 euro più 3 di diritti di prevendita (mentre al botteghino, la sera del concerto, saranno a 33 euro) si possono acquistare online su www.vivaticket.it oppure in questi punti vendita:

Cagliari > Box Office Sardegna, viale Regina Margherita, 43 (tel. 070657428);
Carbonia > Marco Biagetti, via Gramsci, 111 (tel. 078164429);
Macomer > Logozzo, via Puglie, 1 (tel. 078571077);
Olbia > Bar baraonda, via Mameli, 13 ;
Oristano > Closer, via Tirso, 148 (tel. 0783212645);
Sassari > Le ragazze terribili, via Tempio, 65 (te. 0792822015);
Sassari > Nuove Messaggerie Sarde, piazza Castello, 11 (tel. 079230028)
Nuoro > Nonsolomusica, via Lamarmora, 153 (tel. 0782255060);
Nuoro > Mousiké, via Gramsci, 48 (tel. 0784208008);
Tortolì > Il tabacchino, via Contu, 2 (tel. 0782623370);
Villacidro > Tabaccheria Efisia Aresti, via San Gavino, 3 (tel. 0709316459).
* * *

VOX DAY
tel. 070 84 03 45
E-mail: info@voxday.com
www.voxday.com

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close