EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Tribunale di Marsala Cancelliere Anna Maria Ballatore ai domiciliari

CarabinieriLa donna avrebbe abusato dei poteri derivanti dalla sua funzione. E’ accusata di concussione e tentativo di induzione indebita a dare o promettere utilità

Una cancelliera della sezione civile del Tribunale di Marsala (Trapani), e’ stata sottoposta agli arresti domiciliari dai carabinieri per concussione e tentativo di induzione indebita a dare o promettere utilita’. Si tratta di Anna Maria Ballatore, originaria di Mazara del Vallo.

Due i casi contestati alla donna che secondo gli inquirenti avrebbe abusato dei poteri derivanti dalla sua funzione. Secondo le indagini, in una circostanza, il pubblico ufficiale, incaricata della redazione della inventario dei beni ereditati da due fratelli, di cui uno minore, avrebbe preteso e ottenuto il pagamento di una somma di denaro dalla sorella maggiore dietro la minaccia di non adempiere al suo compito. La cancelliera avrebbe tentato di farsi consegnare del denaro anche da un avvocato che assisteva una vedova, madre di due minori, per effettuare la inventario dei beni che la donna aveva ereditato dal marito deceduto.


About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com