Italia

Arrestato Massimiliano Casareto, gestore della casa- rifugio “La Mimosa” di Celle Ligure

violenzaMassimiliano Casareto, 45 anni, l’educatore e gestore della casa- rifugio “La Mimosa” di Celle Ligure, è stato arrestato ieri dagli agenti della squadra mobile della Questura di Savona. Deve rispondere di atti sessuali su minori, con l’aggravante della tenera età (under 14) e dal fatto che i minori erano affidati alle sue cure per motivi di educazione.

Per anni ha approfittato dei bimbi disagiati o con situazioni difficili alle spalle, che gli venivano affidati.

L’arresto è venuto a conclusioni delle indagini iniziate l’inverno scorso dopo la denuncia presentata da 3 ragazzi, oggi maggiorenni, per fatti che risalgono al periodo tra il 2001 ed il 2009.
Tribunale dei Minori ha disposta la chiusura della casa-famiglia “La Mimosa” e disposto l’immediato allontanamento dei piccoli ospiti.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close