Italia

Caldo e smog E’ allarme ozono in Lombardia

caldo,afaE’ allarme ozono in Lombardia a causa dell’eccessivo caldo di questi giorni, per questo la Legambiente invita i cittadini a stare a casa il più possibile riducendo l’uso di auto e moto, dato il superamento delle soglie del gas inquinante. “Nessuno è sicuro dall’ozono” afferma Legambiente “perchè la complessità delle reazioni che ne aumentano la concentrazione non è gestibile nell’emergenza”.

La soglia di attenzione è stata superata oltre che a Milano, anche nella campagne del lodigiano, nella zona pedementana e montana, fino ai laghi.

Secondo il bollettino sulle ondate di calore del ministero della Salute, giovedi’ 12 e’ previsto “bollino rosso”, con condizioni di emergenza è possibili effetti negativi sulla salute anche delle persone sane, in sette citta: Bologna, Ferrara, Modena,Reggio Emilia, Parma e Piacenza.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close