Italia

Civitavecchia Capo scout abusava di minorenni Arrestato

violenza1Un capo scout di 61 anni, di Civitavecchia, per anni ha approfittato del suo ruolo per abusare delle ragazze minorenni a lui affidate. L’uomo, due giorni fa, è stato arrestato in flagranza di reato, inchiodato dalle immagini delle telecamere nascoste dalla polizia che lo mostravano avvicinarsi ad una 13enne, l’ultima di quella che rischia essere una lunga lista di vittime.

Le indagini hanno avuto inizio alcuni mesi fa, a seguito della denuncia di una giovane, oggi ventenne, che ha raccontato delle molestie dell’uomo quando era poco più che adolescente e che si sono prolungate per sette lunghi anni. Tutto questo sinchè la ragazzina ha raccontato tutto ai genitori. Da lì sono partite poi le indagini.
Le vittime delle attenzioni dell’uomo, secondo quanto si apprende in queste ore, sarebbero almeno due.
L’uomo ora si trova ora in carcere .


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close