Salute

Donna di Santhià muore a Vigevano dopo intervento per dimagrire

ospedaleUna donna di 44 anni di Santhià (Vercelli) è morta all’ospedale Civile di Vigevano dove era stata trasferita d’urgenza,dopo essere stata sottoposta ad un intervento per la riduzione dello stomaco presso l’Istituto clinico Beato Matteo di Vigevano (Pavia).

La donna che pesava più di 100 chili, il 17 giugno è stata operata, ma durante la degenza post-operatoria, ha cominciato ad avvertire dolori e, poco più di 48 ore dopo è deceduta per una serie di complicazioni. Sul corpo della donna è stata disposta l’autopsia per chiarire il motivo del decesso.

Sul caso la procura di Pavia ha aperto un fascicolo a carico di ignoti.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close