Italia

La camorra paga giudici e avvocati

Antonio IovineLa camorra paga i giudici? Così direbb il pentito Iovine rivela. Secondo Iovine la camorra avrebbe versato  250mila euro a un giudice e un avvocato per aggiustare un processo. In appello venne assolto dall’accusa di duplice omicidio

 Antonio Iovine, il boss della camorra da poco diventato collaboratore di giustizia, in un interrogatorio depositato dai pm della Dda, ha rivelato di aver versato 250mila euro a un giudice e un avvocato per “aggiustare” un processo in appello relativo a un duplice omicidio. Secondo il pentito dei Casalesi esisteva una “struttura che girava per il tribunale di Napoli” per corrompere i giudici.

 

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also
Close
Back to top button
Close