Italia

Morto Ciro Esposito, il tifoso del Napoli

imagesE’ morto Ciro Esposito, il tifoso napoletano ferito a Roma, il 3 maggio scorso, a colpi di pistola prima dell’inizio della finale di Coppa Italia tra Napoli e Fiorentina. Le sue condizioni ieri, martedì 24 giugno, si erano aggravate lasciando poche speranze di sopravvivenza. Il ragazzo era ricoverato al Policlinico Gemelli.

Nelle ultime settimane Ciro Esposito era stato sottoposto ad una serie di interventi chirurgici che erano serviti a tenerlo in vita nonostante gli effetti della sparatoria avvenuta nella Capitale continuassero a creargli numerosi problemi, soprattutto di carattere polmonare.

“Nessuno può restituirci Ciro ma in nome suo chiediamo giustizia e non vendetta. Vogliamo ringraziare tutti coloro che in questi 50 giorni hanno manifestato la loro solidarietà. Oggi non è gradita – continua la famiglia – la presenza delle istituzioni che si sono nascoste in questi 50 giorni di dolore”.
Queste alcune parole diffuse in una nota dalla famiglia Esposito che definisce il figlio “un eroe civile”, chiedendo giustizia e non vendetta.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also
Close
Back to top button
Close