EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Peli e capelli di Massimo Bossetti sul corpo di Yara

bossetti-6404Sul corpo della piccola Yara Gambirasio rinvenuto nel campo di Chignolo d’Isola il 26 febbraio 2011, sarebbero stati trovati peli e capelli di Massimo Giuseppe Bossetti, il muratore 44enne di Mapello arrestato lunedì 16 giugno e detenuto a Bergamo con l’accusa di omicidio.

A questa conclusione sono giunti gli esperti dell’Unità operativa di Medicina legale e scienza forensi dell’Università di Pavia incaricati dalla Procura della Repubblica di Bergamo di analizzare i reperti (peli e capelli) sopra e intorno al corpo di Yara Gambirasio, ritrovato nel campo di Chignolo d’Isola il 26 febbraio 2011

Se dunque le tracce organiche trovate sul corpo di Yara potrebbero essere state “portate” da altri, come avrebbe riferito Bossetti, gli sarà più difficile spiegare la presenza dei peli dell’ex Ignoto 1 sul cadavere.


About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com