EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Reggio Emilia Si lancia dalla finestra durante lo sfratto

carabinieri1Un ex rappresentante di commercio, di 63 anni, si è suicidato oggi a Reggio Emilia, durante l’esecuzione dello sfratto dalla casa in cui abitava in via Fratelli Rosselli. L’ufficiale giudiziario è giunto all’appartamento intorno alle 9, l’uomo gli ha aperto regolarmente il portone ed è sceso per accoglierlo.

Poi è rientrato in casa con una scusa e si è lanciato dal balcone al 4 piano, morendo sul colpo nell’impatto con il suolo.
Sul posto sono intervenuti i carabinieri che, saliti a cercare l’anziano in casa, si sono accorti che non era rientrato per riunire i propri effetti ma che si era suicidato, lanciandosi nel vuoto.
L’uomo lascia due figlie adulte.


About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION