Italia

Suicidio carcere Buoncammino di Cagliari

carcere1 Un detenuto del carcere Buoncammino di Cagliari si è tolto la vita nel pomeriggio mentre si trovava in cella.
Aveva 44 anni ed era residente nell’hinterland del capoluogo sardo. Doveva rimanere nell’istituto sino a febbraio del prossimo anno ed era tornato in carcere dopo un periodo ai domiciliari dai quali, però, era evaso. L’uomo era solo in cella e si sarebbe impiccato con un lenzuolo. La scoperta fatta dalla Polizia penitenziaria. Del caso è stata informata la Procura della Repubblica. (Ansa)


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close