Italia

Tarquinia: fermato Lorenzo Pintore, 67 anni di Sassari

polizia1Tarquinia, fermato Lorenzo Pintore, 67enne di Sassari, pluripregiudicato. Pintore  è accusato di aver abbandonato dopo un incidente  Riccardo Casafina, 84enne che viaggiava  nella vettura del Pintore che ha avuto un incidente con relativo cappottamento a  Tarquinia lido.

Casafina è morto poco dopo il trasporto in ospedale. L’incidente è avvenuto intorno alle 11 di sabato 7 di giugno a Tarquinia Lido in strada Mandrione delle Saline. Pintore dopo l’impatto si era  nascosto  ma è stato  individuato e arrestato nella sua grande villa a San Giorgio. O.

Pintore è residente a Roma e domiciliato a Tarquinia. In passato era stato sottoposto a sorveglianza speciale. Negli anni Novanta era finito in manette per i suoi contatti con il clan camorristico che controllava i quartieri spagnoli a Napoli.  Prima della Camorra pare avesse frequentato l’Anonima Sarda ed infatti negli anni 80 è stato arrestato per sequestro. Non solo, all’uomo negli scorsi anni sono stati confiscati beni per 18milioni di euro.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close