Italia

Tempio Pausania, Massimo Sebastiano Piga muore nell’incendio del suo appartamento

vfTragedia Tempio Pausania (Olbia), dove, Massimo Sebastiano Piga, 42, operaio, è morto intossicato dal fumo nella sua casa.
Nella notte, intornoalle 3:30, l’uomo si è svegliato ed è andato nella sua cucina per vedere cosa stava succedendo, all’apertura della porta della stanza è stato investito dalle fiamme. Tra il fumo che si diffondeva nell’appartamento, ha cercato di mettersi in salvo ma ha perso i sensi a pochi metri dal portone d’ingresso.

I vigili del fuoco, intervenuti a seguito di una chiamata, hanno sfondato la porta d’ingresso ed hanno trovato riverso sul pavimento.

Accertamenti sono in corso per accertare la causa dell’incendio.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close