Italia

Tragedia ad Ancona Annuncia il suicidio su Facebook e si lancia nel vuoto Muore Andrea Magni

imagesTragedia ad Ancona, dove un uomo, Andrea Magni, 41 anni, infermiere, sposato e padre di due ragazzi, ha annunciato il suicidio su Facebook e si è buttato dal tetto sfuggendo alla presa dei soccorritori. E’ successo in via Manzoni dopo che l’uomo, postata sul social network l’intenzione di togliersi la vita, si è lanciato dal tetto della sua abitazione.
Sul posto sono giunti immediatamente gli agenti della Squadra mobile, il 118, i vigili del fuoco che hanno provato, senza successo, a far desistere l’uomo dal suo estremo gesto.

Inutili i tentativi di rianimazione da parte del personale medico.

A quanto si apprende aveva problemi con le rate del muto per la casa. Magni lascia la moglie e due figli.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close