EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Viterbo Operaio di Chianciano precipita nel vano ascensore e muore

incidente1Incidente mortale sul lavoro a Viterbo, dove un operaio di 46 anni, di Chianciano, è precipitato nel vano dell’ascensore durante dei lavori nel liceo classico Buratti. E’ morto poco dopo il ricovero in ospedale.

L’operaio di una ditta toscana, intorno alle 12.30, mentre si svolgevano i lavori di installazione di un ascensore all’interno dell’edificio, è precipitato nel vano scale dal solaio dell’ultimo piano.

Dai primi accertamenti dei vigili del fuoco intervenuti sul posto, sembra che l’operaio si trovasse sopra la struttura dell’ascensore, quando il gancio che lo sosteneva avrebbe ceduto facendolo precipitare nella tromba delle scale. Inutile l’intervento dei sanitari del 118 ed il suo trasporto in ospedale. L’uomo è morto poco dopo il ricovero.


About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com