Scienze e Tecnologia

Contro le pillole dimagranti. Battaglia U.Di.Con

downloadFinalmente l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha bloccato la vendita delle pillole dimagranti che promettevano miracoli – afferma soddisfatto il Presidente Nazionale dell’U.Di.Con., Denis Nesci a seguito del provvedimento adottato dall’Autorità che ha confermato la tesi sostenuta dall’associazione relativa all’ingannevolezza dei prodotti commercializzati – non è possibile tollerare ulteriormente questo tipo di pratiche che, richiamando l’attenzione dei consumatori su problemi particolarmente sentiti dalla società, rischiano di provocare ripercussioni a livello economico, fisico, così come  psicologico”.

Secondo le valutazioni dell’AGCM, nel corso dell’ispezione avvenuta il  4 giugno, la sospensione immediata di ogni attività posta in essere da Perfoline SA si è resa necessaria alla luce della falsità delle informazioni fornite al consumatore, non solo in riferimento alle promesse di presunti esperti nutrizionisti, ma soprattutto in merito a dimagrimenti rapidi visibili in poche settimane ad opera esclusiva di pillole, tralasciando quindi gli aspetti fondamentali ai fini di una perdita di peso controllata, quali la dieta e l’attività fisica.

Soprattutto nel periodo estivo in cui si tenta di perdere chili  rapidamente è facile cadere vittima di quelle che alla fine si rivelano vere e proprie truffe, l’importante però – continua il Presidente Nesci – è non affidarsi a rimedi di cui non si conoscono gli effetti, ma rivolgersi sempre ad esperti nutrizionisti che sapranno consigliarvi la dieta più adatta al vostro fisico, unita ad un’intensa attività fisica”.

Roma, 21/07/2014

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close