EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Inaugurata ieri This Is Mirrionis, mostra fotografica di G.Georgiu e V.Winship a Cagliari, Galleria Comunale d’Arte

San Michele 1240_George Georgiou

San Michele 1240_George Georgiou

17 luglio  –  ottobre 2014
Galleria Comunale d’Arte, Giardini Pubblici, Largo Giuseppe Dessì, Cagliari

Centoventi fotografie dei quartieri di Is Mirrionis e San Michele in mostra alla Galleria Comunale cagliaritana fino a ottobre. A firmare le immagini i fotografi Vanessa Winship e George Georgiou, protagonisti della residenza d’artista per il progetto eureca!

La mostra fotografica “This Is Mirrionis” racconta i quartieri cagliaritani di Is Mirrionis e San Michele. L’esposizione restituisce alla città il lavoro dei fotografi inglesi Vanessa Winship e George Georgiou ospitati in città all’interno di eureca!, progetto di arte pubblica e partecipata inserito nella programmazione dei Musei Civici per
la candidatura di Cagliari Capitale Europea della Cultura 2019 e realizzato dall’agenzia fotografica Prospekt.
Accanto alle foto in mostra sono proiettate immagini e video che documentano i lavori dei due fotografi nel quartiere.

Vanessa Winship e George Georgiou hanno vissuto a Cagliari per quaranta giorni, tra 26 marzo e 5 maggio, immergendosi nel quotidiano della periferia urbana e documentando vita e abitudini degli abitanti: un punto
di vista esterno e nuovo nel descrivere una realtà cittadina poco conosciuta dagli stessi cagliaritani e che negli anni ha faticato a trovare una sua vera identità.
Le fotografie resteranno in mostra sino a ottobre negli spazi della Galleria Comunale e faranno poi parte del patrimonio artistico del Comune di Cagliari.

Il progetto eureca! è stato ospitato dalla città di Cagliari tra il 26 marzo e il 5 maggio scorsi, ed è stato presentato in due esperienze parallele: la residenza artistica dei due fotografi Georgiou e Winship (“The artists presence”) e i laboratori gratuiti audio, video e foto per i cittadini (“The people experience”), con l’obiettivo di  raccontare la
città  tramite immagini e documenti.
I laboratori, a cui hanno partecipato settanta allievi, sono stati tenuti da Arianna Cocchi e Samuele Pellecchia dell’agenzia Prospekt e Jonathan Zenti di Audiodoc. L’esito di “The people experience” sarà una grande installazione multimediale che verrà presentata in città nel prossimo autunno.

Eureca! ha coinvolto tantissime persone tra gli allievi dei laboratori, i partecipanti ai contest fotografici sui social netwotk e gli abitanti dei quartieri chiamati in causa per farsi ritrarre, raccontare storie e memorie, mettere a disposizione immagini e documenti: un totale di circa duemila persone che hanno contribuito a costruire e restituire alla città un racconto corale sui quartieri di Is Mirrionis e San Michele.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com