Italia

Marsala Grave il bimbo caduto nella piscina gonfiabile

elisoccorso 1E’ grave il bimbo di quattro anni che ha rischiato di annegare in una piscina gonfiabile nella sua abitazione a Marsala (Trapani).

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il bimbo, dopo essere sfuggito al controllo della madre è finito in acqua, rischiando di annegare. A chiamare i soccorsi, la madre.

I sanitari del 118, immediatamente accorsi sul posto, lo hanno rianimato e trasportato all’ospedale dei Bambini di Palermo, dove è ricoverato in condizioni gravi.

Indagano i Carabinieri.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close