EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Pescara Arrestato medico primario per corruzione

ospedaleI Carabinieri del Nas di Pescara, hanno eseguito, in Lazio, Abruzzo, Puglia e Lombardia, cinque misure cautelari agli arresti domiciliari emessi dalla Procura della Repubblica di Chieti.

A Pescara è stato arrestato un primario e quattro rappresentanti di due note aziende produttrici di alimenti e integratori per bambini. L’accusa per loro è di corruzione.

Le indagini, anche attraverso intercettazioni, avrebbero appurato che il medico, dimettendo i piccoli pazienti, prescriveva i prodotti delle aziende, per essere poi ricompensato in denaro.

Denunciati altri 10 medici, nelle province di Taranto, Bari, Potenza, Pescara e Teramo.  Le perquisizioni domiciliari hanno consentito di sottoporre a sequestro pc e documentazione d’interesse investigativo ora al vaglio .


About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com