Italia

Polonia Fermo Manzotti uccide la moglie a coltellate

donna1 violenzaUn artigiano di origine reggiana, Fermo Manzotti, 46 anni, ha ucciso in Polonia a coltellate la moglie, Teresa Misa, 32 anni, mentre era in auto con lei ed il figlioletto di pochi anni. L’uomo poi ha tentato il suicidio tagliandosi le vene. Ora l’uomo in ospedale è in ospedle in stato di detenzione.
E’ accaduto a Tarnobrzeg, nella Polonia sud-orientale, dove la famiglia (marito, moglie e tre figli) si era trasferita l’anno scorso, dopo il matrimonio. Potrebbe essere stata la gelosia il motivo dell’omicidio.

La coppia si era conosciuta in Italia quando lei faceva la cameriera in un bar e assisteva il padre di Manzotti ad Arceto di Scandiano. Gelosia e problemi economici i probabili moventi.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close