EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Ragazzino gestiva casa di appuntamenti in centro di La Spezia

prostituzione11I Carabinieri di La Spezia hanno denunciato un 15enne che gestiva una casa di appuntamenti al centro della città.

Il ragazzino dovrà rispondere alla Procura dei minori di Genova di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione.
Ad affidargli questo compito, la madre, arrestata nei mesi scorsi nell’ambito di un’operazione su scala nazionale. Dalle intercettazioni, è emerso che la donna che aveva altre case squillo in Toscana, Emilia e Liguria, aveva affidato al figlio la gestione della casa di appuntamenti di La Spezia.

Il ragazzo, di origine sudamricana, al mattino andava a scuola e poi si dedicava ad organizzare gli appuntamenti.


About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com